Scopri la Calabria

ESCURSIONI – LUOGHI – GASTRONOMIA – TRADIZIONE

Sila e Camigliatello

Arrivo a Camigliatello e passeggiata lungo le strade tipiche del paesino silano. Camigliatello Silano è situato a 1.300 metri di altitudine. Dispone di un moderno impianto di risalita e di due piste da sci ed è una delle località silane a maggiore vocazione turistica, durante tutte le stagioni.

SCOPRI »

Serra San Bruno e Pizzo

Partenza per Serra S. Bruno. Arrivati al Lago Angitola faremo una piccola sosta. Questo lago è un’area faunistica con la presenza di rari uccelli acquatici.

SCOPRI »

Civita e Castrovillari

Partenza per Corigliano e visita del castello attribuito a Roberto il Guiscardo nel 1073, con annessa chiesa dedicata a San Pietro. La città si sviluppa progressivamente intorno al castello e alle chiese di “Santoro” e di “Santa Maria”.

SCOPRI »

Taormina

La Sicilia vi aspetta e oggi raggiungeremo Taormina, bella cittadina che offre un meraviglioso panorama. In questa città sarà possibile raggiungere la spiaggia dal centro storico con una funivia dalla quale si potrà apprezzare una fantastica vista sulla baia di Taormina.

SCOPRI »

Corigliano e Rossano

Partenza per Corigliano e visita del castello attribuito a Roberto il Guiscardo nel 1073, con annessa chiesa dedicata a San Pietro. La città si sviluppa progressivamente intorno al castello e alle chiese di “Santoro” e di “Santa Maria”.

SCOPRI »

Civita

Civita, noto come “nido d’aquila” (circa 60 km a nord-ovest di Rossano, 1200 abitanti), è circondata dalle alte montagne del Pollino, a ridosso del Raganello. Dopo la fuga dei Turchi nel Medioevo il luogo fu abbandonato e nel 1471 gli albanesi colonizzarono di nuovo la città.

SCOPRI »

Scalea

Sede di insediamenti fin dalla preistoria, dopo la costruzione di un convento francescano nel XIII secolo ad opera di Pietro Cathin, discepolo di Francesco d’Assisi, divenne un centro religioso e culturale. Per la posizione di scalo marittimo, fu sottoposta nei secoli agli attacchi di saraceni e corsari.

SCOPRI »

Sibari

Visita del museo archeologico, degli scavi ed dei laghi. Il Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide, istituito nel 1996, ospita reperti provenienti dal sito della grande colonia magnogreca e da tutto il territorio limitrofo.

SCOPRI »

Crotone

Crotone si trova nella parte orientale della Calabria, sul Mar Ionio, la sua fondazione greca risale al VII° secolo a. C.. La città vecchia si sviluppa come un labirinto di vicoli e piazzette che si snodano fino alla Cattedrale e fino a piazza Pitagora.

SCOPRI »

Gastronomia

Un viaggio attraverso la Calabria è anche scoprire il piacere ed i sapori della sua gastronomia, che variano secondo le località montane e marine. Nelle località montane vi è una grande scelta di pietanze a base di funghi porcini, rositi e chiodini e una grande varietà di formaggi come il Caciocavallo silano, la ricotta che nei paesi grecanici sull’Aspromonte è preparata con il miele, da assaggiare vi è sicuramente lo squisito Pecorino del Monte Poro

SCOPRI »

Reggio Calabria e Scilla

Partenza per Scilla, piccola cittadina sull’ incantevole scenario della Costa Viola. Visiterete l’antico borgo dei pescatori conosciuto con il nome di Chianalea.

SCOPRI »

Crotone e Le Castella

Crotone, è stata una delle più fiorenti città della Magna Grecia e centro della cultura e della scienza nel 5 e 6 secolo a. C.. Visitando il Castello e il Museo Archeologico Nazionale si andrà a conoscere due delle più importanti mete storiche città.

SCOPRI »

Список Красный «фонбет» В Чем Отличие От Синего? На Что

SCOPRI »

Zungri e degustazione di Prodotti Tipici

Questa escursione ci farà conoscere la campagna Calabrese. Partenza per Zungri, un comune situato a circa 571 metri a livello del mare, sul versante nord di Monte Poro. Zungri è uno dei più interessanti centri agricoli di questa zona.

SCOPRI »

Pizzo

Pizzo si trova su una scogliera a picco sul Golfo di Santa Eufemia. Sulla parte più alta di questo scoglio si trova il Castello Aragonese, costruito da Ferdinando I d’Aragona nel XV secolo, dove Gioacchino Murat fu giustiziato. Oggi all’interno di questo Castello vi è un museo. Pizzo, antico villaggio di pescatori tra i più belli e famosi della Calabria, è oggi una delle mete turistiche preferite della regione.

SCOPRI »

Reggio Calabria

Reggio Calabria è la città più popolata in Calabria e si trova sulla punta meridionale della penisola Italiana, tra le pendici della catena dell’Aspromonte e la sponda orientale dello Stretto di Messina. Reggio era una colonia Calcida nel VII secolo a.C. e fu anche occupata dai Romani nell’89 a.C.. Nel IV secolo d.C. divenne la residenza del governatore della Lucania e del Bruzio.

SCOPRI »

Stromboli by Night

Partenza nel pomeriggio dal porto di Tropea e dopo circa un’ora di navigazione si arriverà direttamente a Stromboli. Sosta di tre ore sull’ isola dove potrete passeggiare nel borgo e visitare la chiesa di Vincenzo Ferrari.

SCOPRI »

Gerace e Locri

Partenza per Gerace e Locri. Visita di Gerace, la città delle cento chiese. La visita di questa medievale e antica città ci permette di vedere le chiese più antiche della zona.

SCOPRI »